Biorivitalizzazione Iniettiva – Viso

A COSA SERVE

La biorivitalizzazione iniettiva è un trattamento che nutre profondamente la pelle, le ridona turgore e ristruttura il derma, stimolandone la rigenerazione. È indicata sia nelle pelli giovani per prevenire e ritardare il più possibile la comparsa dei primi segni dell’età sia nelle pelli mature per attenuare i segni dell’invecchiamento dermico. È indicato per corregge inestetismi come la perdita di idratazione e di turgore inoltre contrasta la comparsa di iperpigmentazione (le macchie scure) attenuando visibilmente le rughe.

 

COME FUNZIONA

Il trattamento, di tipo iniettivo, fa penetrare nella pelle cocktail di sostanze nutrienti e stimolanti il metabolismo cellulare, come acido Ialuronico da solo o in combinazione con aminoacidi, oligoelementi e vitamine antiossidanti. Si tratta di sostanze che stimolano i fibroblasti (le cellule che producono collagene, elastina, acido ialuronico) per migliorare spessore, idratazione, tonicità e distensione dell’epidermide.

 

TRATTAMENTO

È un trattamento rapido, la seduta ha una durata di pochi minuti, praticamente indolore e ripetibile nel tempo. Nell’immediato si ottiene un leggero “effetto filler” e l’epidermide appare subito più distesa. I miglioramenti più evidenti si manifestano nell’arco di un mese circa, quando i cocktail rivitalizzanti, stimolando la crescita e la moltiplicazione delle cellule di collagene ed elastina, producono un’evidente azione antiage. I miglioramenti  permangono per 4-6 mesi. Il paziente può riprendere immediatamente tutte le sue normali attività.

Il trattamento prevede di norma un ciclo di 2-3 sedute a cadenza quindicinale e generalmente va ripetuto due volte l’anno.

Hai delle domande da pormi? Contattami subito